• Deutsch
  • English
  • 日本語
  • Française
  • cinese
  • Russo
  • Home page
  • invia ad un amico
  • Login
Sertoli Salis nobili conti della Valtellina

Conti Sertoli Salis

La lunga e complessa storia dei Salis prosegue come Conti Sertoli Salis a partire dal 1800 quando il Conte Ing. Ulisse Salis, eroe del Risorgimento, e sua moglie Teresa Calvi, ebbero una sola figlia femmina, Rita.

Con la contessa Rita Salis, sposata al patrizio sondriese  Don Francesco Sertoli di Sondrio , prosegue la storia dei Conti Sertoli Salis, con i 3 figli di Rita e Francesco, ovvero Cesare (primogenito Conte), Pietro (padre dello storico  N.H. Dott.Renzo Sertoli Salis) e Ulisse . Quest’ultimo, nobiluomo avvocato, fu un illuminato pioniere dei viaggi intorno al mondo degli inizi del '900, lasciando in eredità alla famiglia splendidi album di scatti unici, che hanno dato vita alla mostra fotografica “I viaggi dello Zio Ulisse”.

Dal Conte Cesare discendono in linea diretta i nipoti Cesare Virgilio, illuminato imprenditore scomparso prematuramente nel febbraio del 2005 a soli 52 anni, e Francesco, attuale proprietario del palazzo.
Oggi palazzo Salis di Tirano si colloca come una delle mete culturali e turistiche di maggior interesse di tutta la Valtellina, visitabile tutto l’anno con visite guidate per piccoli e grandi gruppi.

Ideale come meta di visita di scuole e di amanti della storia ed architettura del 600 e 700, ma anche per gli appassionati della natura, dello sport e dell’enogastronomia valtellinese, per un completamento di grande soddisfazione per il loro week-end o settimana di vacanza.
 

Info Salis

FacebookPalazzo Salis in via Salis, 3 23037 Tirano (Sondrio) tel: 0039 340 0640653  info@palazzosalis.com

© Palazzo Salis su immagini e testi

 

Tebaide Web Agency